Tutti nasciamo gender, ciascuno con la propria identità d’origine e di sviluppo. L’omosessualità è normalità nella unica comunità umana multi gender.

Alla nascita tutti nasciamo fisicamente maschio o femmina. Contemporaneamente nasciamo diversi, ciascuno con un proprio imprinting di genere, etero, LGBT+.

La lunga esperienza come psicologo di gender, mi porta ad affermare che si nasce fisicamente maschio o femmina, ma contemporaneamente si nasce con il proprio specifico imprinting di genere, con diritto di esistere come persone normali.

La genetica, la genomica, la ereditarietà, sono in ritardo nel capire la complessa umanità di genere.

Coming out, uscire allo scoperto, deve essere un processo individuale e sociale precoce, compreso, protetto, incoraggiatoa cominciare dalla famiglia. Perché ci vuole a volte una vita per dirlo? I colpevoli di ciò? Pregiudizi, ignoranza, che causano significativi danni alla salute fisica, psichica e sociale degli omosessuali, gay lesbian. Chi può fare la grande differenza? La Famiglia.

Il Coming out.

Ho paura a manifestarmi perché corro il rischio di imbattermi in omofobi, transfobici, in ostilità, aggressività. Nel mondo vi sono intere nazioni dove essere omosessuali vuol dire essere emarginati, bullizati, perfino uccisi.

Le famiglie positive possono purtroppo fare poco per le sfide che i loro figli incontreranno nella società. Vanno preparati a fronteggiarle. Il sostegno famigliare predice il futuro benessere psicofisico, mentale, emozionale, sociale dei loro figli.

Tu, omosessuale ragazzino, adolescente, adulto, cosa puoi fare?

Mettici la tua parte. Non puoi delegare a nessuno l’accettarti e lottare per realizzarti e sentirti normale nella società.

Se nascondi il tuo segreto, danneggi seriamente le tue relazioni, il tuo benessere emotivo, la tua mente, la tua personalità, la tua socialità. Continuerai a dire un sacco di inutili bugie. Questi segreti appesantiscono l’anima.

Facendo coming out, le tue relazioni si svilupperanno bene e metterai finalmente in rete i tuoi pensieri, le tue emozioni, i tuoi sentimenti più intimi, compreso l’amore. Devi però star bene con te stesso.

Quando fare coming out? Quando ti sentirai a tuo agio nel farlo, ma spicciati!

Nel sito base www.psicologozatelli.it troverai utili questi miei articoli: Famiglia Gay amore maschile – Fascino lesbo attrazione geniale – Famiglia lesbo travolgente femminilità – La lesbo del futuro.

 

Categorized in: